12
28947687_1841036052860569_6978509837000089951_o
88010257_2316373658660137_5880761520530391040_o
109798705_1132687517116280_3496205438323463086_o
143153980_2583477065283127_5890879625036596891_o
a (37)
donna sdraiata
figure in movimento - acrilico su tela 74
Joan Collins Serie Hollywood
l'albero della vita,1
policromie nel cielo
RIMG1115
tavolo
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Shadow
Tonina Garofalo è una delle più autonome espressioni della pittura in Calabria, con diretti e consapevoli rapporti nel modo dell’arte internazionale.
La sua formazione è romana, negli anni più intensi dell’Accademia di Belle Arti, dopo le innovazioni seguite ai movimenti del ’68.
All’Accademia ha avuto tra i docenti, che la seguiranno nelle successive mostre, tra il 1974 ed il 1977, maestri quali Franco Gentilini e Luigi Montanarini. Questi ne rilevò, a parte la mestria del mestiere, “le conoscenze artistiche attuali”, riferendosi all’inserimento della pittrice nelle correnti più avanzate della ricerca, specie compositiva.
Primo a segnalare la Garofalo era, in tale linea, Cesare Vivaldi registrando l’approdo “a modi non lontani da quelli di tendenze attualissime come la transavanguardia”.
La pittura della Garofalo si sviluppa in un incontro tra figurazione e astrazione, che anticipa momenti d’oggi, contrastando figure e paesaggio “con forme astratte scagliate veementemente nello spazio”.
Si interessano di lei, prima di un rientro nella terra nativa (anche docente di Figura disegnata al Liceo Artistico di Cosenza), Filiberto Menna, Franco Miele, Toni Bonavita.
La ricerca culturale prosegue in Calabria, intanto sposa e madre, con residenza a Fiumefreddo Bruzio, alta sul Tirreno. Le mostre romane, dao fratelli Russo e al Palazzo delle Esposizioni, sono un momento intermedio, sino a una ripresa espositiva in atto.
Dopo una mostra-incontro al “Quadrato di Idea” (Roma 1989, presentata da Luigi Tallarico e Giuseppe Selvaggi), seguono mostre in gallerie meridionali.
dal Catalogo XXII Premio Sulmona, a cura di Giuseppe Selvaggi

Ultime notizie

  • Presentazione del libro “Dialoghi intimi”
    SABATO 14 AGOSTO alle ore 19:00 presenterò, presso la sala consiliare di Fiumefreddo Bruzio, il mio libro di arte sacra e dialoghi intimi. La serata sarà allietata con dei canti di preghiera. [EDIT] Le foto dell’evento
  • Murales casa Soranna
    Titolo opera: “Liberi orizzonti” Centro storico Fiumefreddo Bruzio.
  • Nuovo sito
    Anche se ancora “under construction”, e non definitivo in alcuni aspetti grafici, è online il nuovo sito
  • Inaugurazione mostra “La bellezza”
    COSENZA – La mostra “La bellezza” di Tonina Garofalo Domani pomeriggio, a Cosenza, alle 18.00, alla Galleria Nazionale, s’inaugura la mostra personale La Bellezza di Tonina Garofalo. L’evento è stato organizzato dalla Galleria Nazionale di Cosenza, e vede la partecipazione di Antonella Cucciniello, direttore della Direzione Regionale Musei Calabria, Tonino Sicoli, critico d’arte e direttore
  • Divulgarti 2020
    Tonina Garofalo partecipa alla mostra collettiva “Riflessioni d’estate”, che si tiene al Palazzo Ducale di Genova